Senza categoria

Due isolati

Non riesco a parlare,

la testa gira, le mani tremano.

Scappo via, dal resto, da te.

Intrappolata nel loop dell’ errore,

un flashback, un ritornare di emozioni contrastanti.

Le paure non si fermano e mi travolgono come ombre nere che mi seguono costanti e

in un attimo sono fuori.

I raggi del sole di un tramonto di luglio,

mi ridonano la pace,

il vento caldo mi calma.

Cammino, riprendo fiato e più mi allontano, più sento di stare bene.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...